MENU
Quale è il momento giusto per indossare il preservativo?
Dall'inizio fino al termine del rapporto, prima della penetrazione, in quanto prima di essa ha già luogo una eiaculazione che contiene spermatozoi e può causare gravidanze indesiderate.
Come è possibile ottenere maggiore protezione oltre all'uso del preservativo?
L'uso corretto del preservativo permette già una protezione corretta, ma per chi vuole sentirsi ancor più tranquillo in tal senso, è possibile ricorrere a preservativi con maggiore spessore. Nella sezione "La nostra gamma" sono disponibili tali modelli.
In certi momenti è necessaria una maggiore lubrificazione. Come ottenerla?
Tutti i preservativi Control sono già lubrificati. Se si desidera una maggiore lubrificazione è necessario utilizzare sempre lubrificanti con base acquosa. Non utilizzare mai lubrificanti a base di olio, in quanto indeboliscono il lattice con effetti dannosi, andando a distruggere il preservativo in poco tempo.
È possibile contrarre malattie veneree se durante la penetrazione non vi è eiaculazione?
La trasmissione di malattie veneree non dipende esclusivamente dall'avvenuta eiaculazione durante il rapporto. Le malattie possono essere trasmesse con il semplice contatto tra le zone genitali. È pertanto fondamentale utilizzare sempre il preservativo in qualsiasi rapporto sessuale in cui non vi sia la certezza assoluta che il partner non sia affetto da una qualche malattia a trasmissione sessuale.
Come posso eliminare l’aria dal serbatoio?
È facile. Basta esercitare pressione con le dita sul serbatoio per eliminare la presenza di aria ed evitare che si formi una bolla che potrebbe danneggiare il preservativo.
Come scegliere la misura del preservativo da utilizzare?
Di norma, nel mercato sono disponibili due misure di preservativi. L'apparato genitale di un maschio caucasico ha dimensioni medie di 14-16 cm. Nella popolazione di colore, la misura media è superiore di quasi un centimetro. Control vende i propri prodotti con diverse misure, come ad esempio: una standard da 54 mm di ampiezza, destinata alla maggioranza degli utenti, una XL da 57 mm, per quanti non si sentono comodi con i preservativi convenzionali e una da 50.5 mm, per una maggiore aderenza.
È necessario indossare il preservativo durante l'intero atto sessuale?
Assolutamente sì. Durante l'atto sessuale avvengono secrezioni che possono contenere spermatozoi. Inoltre, il condom aderisce meglio quando il pene è asciutto; al contrario, se il pene è già stato introdotto nella vagina senza preservativo, è possibile che quest'ultimo si sfili.
Normalmente perdo la sensibilità con l'uso del preservativo. Perché?
È un aspetto soggettivo. I preservativi Control Adapta hanno forma ergonomica che consente una elevata adattabilità, affinché la sensibilità non risulti diminuita.
Per quanto tempo è possibile conservare i preservativi?
Di norma, un preservativo ha durata pari a cinque anni dalla data di fabbricazione, pur con differenze in basi ai diversi modelli. È importante verificare sempre la data di scadenza riportata sulla parte inferiore della confezione nonché su ogni singola bustina.
Esistono modalità speciali per la conservazione dei preservativi?
Li conservo sempre in un cassetto... Sì, evitando l'esposizione a danni meccanici, ai raggi solari o a fonti di calore elevato. I preservativi possono essere conservati in un astuccio, in una borsa, in un cassetto, ricordando però che è sempre bene che rimangano nella confezione originaria fino al momento dell’utilizzo.




Autorizzazione Ministeriale del 07.08.2015.